Usare il terminale come calcolatrice

In ambienti Linux è possibile utilizzare il terminale come calcolatrice per eseguire operazioni intere di somma, differenza, moltiplicazione e divisione. La sintassi è la seguente: echo $((<expr>)) dove expr è una qualunque espressione artimetica.





Advertisment ad adsense adlogger